La Cappella del Miracolo in Sant’Ambrogio

 

 

Recentemente restaurata, la Cappella del Miracolo si presenta in tutta la sua bellezza. Gli affreschi di Cosimo Rosselli, eseguiti dal 1484 al 1486 son tornati a raccontare il Mistero del Miracolo e a raccontare anche la città di Firenze, com’era in quegli anni, con i suoi cittadini, i suoi artisti e i suoi sogni. L’Umanesimo cominciava a respirare e Lorenzo il Magnifico teneva ancora saldamente il potere.

Di lì a poco sarebbe arrivato il Savonarola a predicar disgrazie e gli abiti bellissimi delle signore fiorentine sarebbero diventati simbolo di vanità infinita…

 


 

Articoli correlati

Una proposta di Amedeo Desideri Leggi articolo
Alessandro Nesi: La Madonna di Sant’Ambrogio Leggi articolo
Storia e memoria, oltre il monumento c’è il ruolo di Santa Croce Leggi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *