Cosimo a Boston

sc188987

 

La “Deposizione”, di Cosimo Rosselli, una delle meraviglie del Museum of Fine Arts di Boston. Apparsa dal nulla nel 1839, fu pubblicata l’anno dopo da Giovanni Rosini (Lucignano 1776 – Pisa 1855) come opera di Gherardo Starnina. Passata più volte di mano, finisce nel 1922 al museo di Boston, come dono di Zoe Oliver Sherman. Fu il Berenson ad assegnarla stabilmente a Cosimo, a partire dagli Indici del 1909).

Dimensioni: 50.8 x 35.9 cm

Tecnica: Tempera su tavola


 

Articoli correlati

La Cappella del Miracolo in Sant’Ambrogio Leggi articolo
Antonio Paolucci al Convegno su Cosimo Rosselli Leggi articolo
Il Convegno su Cosimo Rosselli: Firenze ritrova il suo pittore. Tutti i filmati. Leggi articolo

1 commento su “Cosimo a Boston”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *