Ringrazio Eleonora Gargiulo, della Biblioteca “Renato Fucini” di Empoli, per avermi aiutato a reperire questo articolo. (paolo pianigiani)

Da: Il Nuovo Corriere di Firenze, 22 Maggio 1946.

Molta gente col naso per aria, ieri nel pomeriggio, in piazza del Duomo: dalla porta a destra di S. Maria del Fiore (a destra di chi guarda dalla piazza) si stava “sgomberando” la famosa Pietà di Michelangelo. Perchè? E dove si portava?

Niente da preoccuparsi. La Pietà , da Santa Maria del Fiore è stata traslocata all’Accademia, in via assolutamente provvisoria. La permanenza, anzi, sarà soltanto di pochissimi giorni, al massimo di una o due settimane: ed è stata ordinata per una ripulitura generale e perchè, con più comodo di spazio e di luce, sia possibile studiare l’eventualità di dare alla statua stessa, e sempre nella stessa cappella della cattedrale, un diverso orientamento, una più favorevole presentazione.

Articoli correlati

Riaprono gli Uffizi Leggi articolo
Friends of Florence, il restauro del David del 2003 Leggi articolo
Friends of Florence per il Beato Angelico Leggi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *